Via G. Bruno,23 - 57025 - Piombino (LI) - ITALY (+39)0565 226022 info@pubblicaassistenzapiombino.it

Attività Sociali

I nostri progetti per rispondere al bisogno di servizi sociali sul territorio

Promuoviamo tutte le attività che possono far incontrare ed unire le persone, soprattutto coloro che hanno difficoltà.

Alcuni dei nostri progetti :

Anziano Fragile 2.0

Il progetto, iniziato nel 2016,con una serie di iniziative per il sostegno alla terza età e la valorizzazione della cittadinanza attiva e solidale, nelle quali coinvolgere i cittadini di Piombino con più di 65 anni.

Per gli anziani autosufficienti sono previste attività di socializzazione tra le quali:
tombola | gruppo di lettura | corso di ballo | yoga.
Per la partecipazione ai corsi è previsto un piccolo contributo da parte dei partecipanti.

Gli anziani che non sono autosufficienti possono benificiare gratuitamente di un sostegno domiciliare (disbrigo pratiche, compagnia) ogni martedì

Nonni Al Mare

Un'attività di campo solare per persone anziane si svolge nel periodo estivo, da metà giugno a metà agosto.

Un mezzo da 9 posti, con autista ed un accompagnatore, raccoglie gli utenti presso due punti di raccolta in città (Piombino), accompagnandoli in spiaggia.

Il servizio si svolge dal lunedì al sabato ed è richiesto un contributo minimo da parte di ogni utente a parziale copertura delle spese, è possibile usufruire di questo servizio 2 volte a settimana nel periodo in cui è attivo.

Primo Soccorso In Età Pediatrica

Nel 2017 abbiamo organizzato una giornata informativa sui rischi in età pediatrica e sugli interventi di primo soccorso da impiegare su bambini.

L’iniziativa è stata molto partecipata, segno che la tematica individuata è di grande interesse per la collettività. Attraverso questo progetto la Pubblica Assistenza è entrata nella rete “Comunità educante” composta da associazioni ed enti educativi del territorio. Questi soggetti, dato il successo dell’iniziativa, ci hanno proposto di ripeterla nel 2018

L’iniziativa, promossa dall’associazione in collaborazione con Anpas, era rivolta a tutti coloro che interagiscono quotidianamente con bambini: genitori, insegnanti, baby-sitter, nonni. Tra i docenti del corso sono intervenuti uno psicologo, un pediatra e un’infermiera pediatrica.

Uno per tutti, Tutti per uno

È un progetto di alternanza scuola lavoro per gli studenti del corso OSS dell’istituto Einaudi Ceccherelli, realizzato in collaborazione con le associazioni AUSER e AVIS, iniziato nell’ottobre 2017 e terminato nell’ottobre 2018.

L’obiettivo generale è quello di valorizzare la partecipazione e il protagonismo giovanile nelle associazioni del territorio e promuovere attività e percorsi di solidarietà e cittadinanza attiva, puntando nello specifico sull’integrazione di ragazzi con disabilità intellettive nel contesto associativo e cittadino.

Abbiamo offerto un servizio innovativo per il territorio di Piombino rivolto ad adolescenti e coinvolto molti ragazzi della scuola che hanno potuto toccare con mano l’attività dell’associazione scoprendo cosa vuol dire fare il volontario.
È stato un primo passo verso la valorizzazione di beni comuni della città Le famiglie dei ragazzi con disabilità che hanno partecipato al progetto insistono perché prosegua negli anni successivi.

Trasporti sociali

È un servizio di accompagnamento di persone che non hanno possibilità di spostarsi autonomamente perché non dispongono di un mezzo privato e perché i familiari, se presenti, sono impossibilitati ad accompagnarli.

Si attiva con un contributo da parte dell’utente, con sconti applicati per i soci dell'associazione. Gli utenti vengono accompagnati alla posta, a fare la spesa, in farmacia, alle visite mediche e in tutti i luoghi da essi indicati.

I trasporti sociali vengono effettuati con auto o mezzi attrezzati per il trasporto di persone con disabilità motoria.

Accompagnamento Al Lavoro

Un progetto finanziato con le risorse dell’Unione Europea nel 2017 con la USL come capofila e la Pubblica Assistenza come partner operativo.

L’obiettivo era quello di promuovere tirocini con aziende del territorio e far provare l’inserimento lavorativo di giovani con disabilità intellettiva e con disabilità afferente alla salute mentale.

I nostri volontari si occupavano di accompagnare con il pulmino dell’associazione i giovani utenti sul luogo di lavoro e nel tragitto di ritorno alle loro abitazioni .
Siamo stati parte di un progetto importante per la comunità cittadina

Dove trovarci ?

Presso la sede della Pubblica Asssistenza di Piombino in Via Giordano Bruno, 23, 57025 Piombino LI

I nostra rete

Richiedi Informazioni telefonando al numero
0565-1970056

oppure compila il modulo sottostante per inviarci una richiesta
Contattaci
Privacy Policy